Friday, May 09, 2008

Passaggio generazionale

"Secondo il Progetto Saturno il 41% delle pmi chiude per mancanza di continuità, cioè perchè l’azienda non sopravvive al fondatore. Spesso il motivo della mancata successione è la cosiddetta “trappola del successo”, quando il fondatore non vuole ammettere di aver fatto il suo tempo, credendo che il solito modello di business possa reggere sempre e comunque. Intendiamoci, possono avere anche ragione, ma evidentemente spesso non è così, come diceva Demattè.
Molto più spesso però la causa sembra essere il non aver affrontato per tempo il problema. Quest’ultima motivazione, il non mi pongo il problema poi si vedrà, devo dire che l’ho incontrata diverse volte.
Ed allora, forse l’errore sta nel sottovalutare l’aspetto gestionale, che viene prima degli aspetti tecnici civilistici e delle convenienze fiscali. Tutto è importante ma prima bisogna sapere come si intende giocare la partita, poi si scelgono gli strumenti organizzativi, civili e fiscali adatti".
Nel posto dove lavoro il "padrone" è caduto nella trappola del successo: ha fatto il suo tempo, tutta l'azienda ha ancora una mentalità da anni '50. La ditta è diventata immensa ma non è supportata da una struttura produttiva adeguata, nè tantomeno da strategie di sviluppo e marketing al passo con i tempi. Diciamo che gli è andata bene, ma ciò non significa essere Dio. Beh, per quanto riguarda il figlio... non siede alla destra del padre!

1 comment:

  1. Anonymous4:03 PM

    purtroppo questa è una condizione molto frequente, sono aziende autoreferenziali che vanno avanti per inerzia... tanto poi è colpa del mercato, della "crisi". Ti posso assicurare che non è esclusiva delle pmi, l'autoreferenzialità è uno sport molto in voga in Italia.

    Grazie per avermi quotato!!

    Antonio|Belowthebiz

    ReplyDelete